1/14

La storia di Palazzo San Teodoro, antica residenza gentilizia situata all’inizio della Riviera di Chiaia, cammina di pari passo con l’evoluzione che la città ebbe sotto la spinta dei Borbone e fu re Ferdinando IV a dare incarico all'architetto Bechi di realizzarvi la “Real Villa”, il bel polmone di verde che ancora oggi caratterizza questa parte della città.

 

Agli inizi dell’800 il duca Carlo Caracciolo di San Teodoro, senatore del regno, vi comprò tre edifici, affidando sempre a Guglielmo Bechi, l’incarico di trasformarli in un’ unica residenza di prestigio. 

 

I Caracciolo sono rimasti proprietari del palazzo per quasi un secolo finchè non è stato venduto agli attuali proprietari che dopo il restauro del 2001 lo hanno trasformato in un meeting center di eccellenza offrendo spazi unici per contesto storico-culturale, in una struttura di alto livello funzionale.

 

In particolare, il convegno si svolgerà nell’ambiente più di effetto di questa dimora napoletana: il Salone da Ballo sulla cui pianta rettangolare svetta una volta semicilindrica, a stucchi scanalati, ispirata al soffitto del bellissimo bagno delle terme di Pompei.

Scarica la mappa in pdf

EVENTO FINALE

 

 17 Dicembre 2014 - ore 9:30

Palazzo San Teodoro

Riviera di Chiaia, 281 - Napoli

EVENTO FINALE - Napoli - 17 Dicembre 2014 - La sede